Prima Comunione 2018

Erano 29 i bambini che domenica 15 aprile hanno celebrato la Prima Comunione. 

 

Le tappe della proposta catechistica di quest’anno di preparazione specifica sono state sei:

 

1. L’importanza dei giorni festivi per riscoprire la gratuità e la fraternità 

2. Le prime chiamate nei racconti evangelici 

3. Gesù è la Parola fatta carne 

4. Gesù si “auto presenta” alla sinagoga di Nazareth 

5. La parabola del buon samaritano: l’amore gratuito e disinteressato di Gesù 

6. Nei gesti dell’ultima cena scoprire l’offrirsi di Gesù. 

 

Mercoledì 3 aprile, approfittando delle vacanze pasquali, aiutati da don Andrea Forest, i bambini hanno fatto il ritiro in preparazione alla Prima Comunione. Dopo un momento di svago, a mezzogiorno, c’è stato un sobrio pranzetto preparato in oratorio dalle mamme.

 

Nel pomeriggio, dapprima abbiamo preparato le preghiere e l’offertorio per la celebrazione, poi abbiamo concluso la giornata in Chiesa con la confessione a cui sono seguite le prove per prepararci adeguatamente alla celebrazione.

 

Durante tutto l’anno catechistico abbiamo invitato i bambini alle prove di canto che si facevano ogni sabato dalle 14.30 alle 15.15; una metà circa dei bambini sono stati assidui, altri saltuari, ma alla fi ne tutti hanno imparato i canti che, aiutati dai loro compagni di V° elementare, hanno poi eseguito durante la celebrazione e sono stati motivo di gioia per tutti.

 

La celebrazione, anche se è stata un po’ più lunga del solito, ben animata dai bambini non solo con il canto ma anche con le preghiere dei fedeli, con l’offertorio e le parole di ringraziamento, ci ha donato un momento intenso di comunità. Un grazie ai genitori, alle catechiste, ai giovani che con vari strumenti hanno reso l’accompagnamento dei canti più ricco e stimolante per i bambini.

 

I bambini poi sono stati invitati, come ogni anno, con i loro genitori a partecipare alla S. Messa del Corpus Domini che verrà celebrata dal nostro Vescovo per tutta la città, alle ore 19.00 di domenica 3 giugno nella Chiesa di Serravalle. A questa celebrazione sono invitati tutti i bambini della nostra città che hanno fatto quest’anno la prima comunione.

 

Durante la processione con il Santissimo che seguirà la S. Messa, i bambini spargeranno fi ori davanti a quel Gesù che passerà sulle nostre strade. La processione sarà animata con proposte e riflessioni suggerite dalla Commissione Liturgia Foraniale. Termineremo nella Chiesa di Sant’Andrea con la benedizione finale. L’augurio è che bambini e genitori s’innamorino sempre di più e frequentino assiduamente l’Eucarestia domenicale.

 

Baccichetti Alice – Bottechia Lorenzo – Bressan Emilio – Caputo Pio Francesco – Caputo Vincenzo – Casagrande

Emma – Cazzaniga Samuele – Da Dalt Victoria – Da Re Filippo – Dall’Antonia Emma – Dall’Antonia Sara – De Nardi

Matteo – Dotta Alex Sergio – Ippoliti Lavinia – Louvier Emma – Marin Marco – Marku Julinda – Mysko Marta – Maset

Aurora – Mendolia Martina Anna – Ormesi Beatrice – Pagot Enrico – Pianca Patrik – Rachello Beniamino – Restiotto

Dimitri Marco – Tona Lisa – Tonon Simone – Zanet Nicholas – Zecchella Andrea