Corso Animatori Foraniale

INIZIANO GLI INCONTRI ORGANIZZATI DALLA FORANIA DI VITTORIO

VENETO

 

Anche quest’anno, noi animatori del Gruppo

giovani siamo stati invitati a partecipare

al corso organizzato dalla forania di

Vittorio Veneto. I cinque appuntamenti a

cavallo tra Febbraio e Marzo hanno trattato,

in un clima sereno e informale, quelli

che sono gli aspetti fondamentali di un animatore

cristiano. Insieme ai “relatori”, don

Marco, parroco di Costa e Santa Giustina,

e don Carlo, cappellano della Cattedrale

e agli animatori delle altre parrocchie,

abbiamo provato (non senza qualche difficoltà)

a riflettere sugli argomenti proposti

e a metterci qualcosa di nostro. I temi

che il corso di quest’anno ha trattato sono

stati lo sguardo contemplativo sul mondo

e la Parola di Dio, parti a loro volta di un

percorso sulla spiritualità dell’animatore.

Abbiamo quindi imparato che cambiare

punto di vista a volte è utile e necessario

per comprendere veramente cosa abbiamo

davanti, che serve anche il silenzio per

essere davvero proficui, che è il Vangelo

che ci sceglie come suoi narratori, aspetti

cardine di una spiritualità viva e fiorente.

Tutto questo mentre eravamo a nostro

agio, consapevoli che l’opinione e le storie

di ciascuno, soprattutto quelle di chi viene

da realtà diverse dalla nostra, sono preziose

anche per la nostra crescita personale.

Questo percorso ci ha infine consentito di

rinforzare il nostro legame come gruppo

non solo nell’ottica di una comunione di

intenti ma nella forza di una fede condivisa

e da trasmettere in ogni gesto e pensiero.